Arrestato finto ginecologo: abusava di minorenni adescate online

Per convincerle ad avere rapporti non protetti aveva una scusa assurda...

Arrestato finto ginecologo

Approfittava dell'ingenuità di ragazzine alle prese con le prime esperienze sessuali per adescarle online e abusare di loro, ma ora è stato finalmente arrestato: si tratta di un 50enne di Monza accusato di aver violentato due giovanissime di età compresa tra i 15 e i 17 anni ed è sospettato anche di un terzo caso di adescamento, ancora al vaglio degli inquirenti.

L'uomo creava con le ragazze un legame di fiducia conversando con loro su piattaforme di messaggistica online e spacciandosi per un ginecologo. Probabilmente riusciva ad avvicinarle perché loro erano in cerca di informazioni sui primi rapporti sessuali. Dopo aver guadagnato la loro fiducia, le incontrava e le convinceva ad avere rapporti con lui non protetti con una una scusa assurda: diceva di aver subito un intervento chirurgico grazie al quale il suo sperma era diventato "un miracoloso anticoncezionale", tanto che lui lo chiamava "il neutralizzatore".

I genitori di una delle vittime hanno scoperto la storia e lo hanno denunciato. È così partita un'indagine coordinata dal Pm di Milano Francesca Gentilini. La Questura milanese ha reso nota oggi la notizia dopo che la Polizia di Stato ha arrestato il cinquantenne.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO