Venezia: fanno sesso sotto il ponte di Calatrava, denunciati

sesso venezia ponte calatrava

Coppia di amanti focosi sorpresa a fare sesso sotto il ponte di Calatrava a Venezia: scatta la denuncia. I protagonisti sono una donna veneziana di 36 anni e un coetaneo di Padova, che non hanno resistito alla tentazione e dopo essersi denudati per metà, hanno iniziato a consumare un rapporto sessuale per strada, sotto il Ponte della Costituzione di Piazzale Roma. Le effusioni e i gemiti della coppia non sono sfuggiti a passanti e residenti, alcuni dei quali hanno anche scattato fotografie e girato video prima di segnalare il tutto alla polizia municipale. Gli agenti, una volta giunti sul posto, hanno trovato la donna ancora seminuda mentre l’uomo era disteso e ancora avvinghiato a lei: dopo aver interrotto il rapporto, è scattata la denuncia.

I fatti risalgono alla notte tra sabato e domenica, quando i due amanti focosi colti da irrefrenabili istinti hanno deciso di appartarsi sotto il frequentatissimo Ponte di Calatrava, pensando di non essere probabilmente visti. In realtà, ciò che stava accadendo era ben chiaro anche a chi attraversava il ponte e qualcuno non si è potuto esimere dal chiamare le forze dell’ordine. Anche perché non è la prima volta che i veneziano devono assistere a scene di questo tipo, senza alcun pudore.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO