La Spezia, ucciso un pregiudicato: fermato un militare

Sparatoria in pieno centro nel primo pomeriggio di oggi a La Spezia, dove un pregiudicato di 50 anni è stato freddato a colpi di pistola intorno alle 13 in piazzale Ferro, a due passi dalla stazione ferroviaria.

Vincenzo D’Aprile, titolare di una pizzeria a Cadimare, stava passeggiando in strada insieme ai suoi due figli quando è stato travolto da un'automobile. Dall'auto è sceso un uomo che ha esploso un colpo di pistola contro il 50enne e si è dato alla fuga.

Ad aprire il fuoco, stando a quanto si è appreso, sarebbe stato un militare di cui ancora non è stata resa nota l'identità. L'uomo, un sottufficiale dell’Aeronautica, si è costituito poco dopo il delitto, quando i militari erano già sulle sue tracce.

Stando alle prime indiscrezioni, il delitto avrebbe un movente passionale, anche se ulteriori dettagli non sono stati resi noti.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO