Militare arrestato a Cuneo per violenza sessuale su 13enne

Ragazzine denunciano violenza a Milano

Un militare di 30 anni è stato arrestato a Cuneo per violenza sessuale ai danni di una tredicenne e divulgazione di materiale pedopornografico. Secondo le indagini della Squadra mobile il militare avrebbe costretto l’adolescente a subire rapporti sessuali per mesi, sotto la minaccia di diffondere sui social alcune foto che si era fatto inviare dalla stessa ragazzina.

Gli abusi sarebbero iniziati ad aprile scorso e sono continuati finché la 13enne non ha trovato la forza di denunciare tutto. Secondo quanto riferisce La Stampa il militare in questione è un alpino, sposato e con figli.

Le indagini, seguite dalle procure di Cuneo e di Torino, non si sono concluse con l’arresto del militare perché si teme che ci possano essere altre vittime. Dopo l’arresto, avvenuto a dicembre, l’alpino è stato sospeso dall’Esercito in via precauzionale e gli è stato vietato il transito al servizio permanente nell’attesa che la magistratura accerti i fatti.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO