Chiedeva le ferie per andare a rubare: arrestato dipendente della provincia di Napoli

ladro provincia napoli

Un dipendente della Provincia di Napoli è finito in manette insieme ad un complice a Rimini: aveva preso le ferie dal lavoro per andare a rubare. Ad incastrarlo è stato il gps di un tablet prelevato durante un colpo e che hanno consentito agli inquirenti di seguire gi spostamenti. I ladri agivano tra Rimini, Ancona, Cesena e Ascoli, e secondo quanto emerso dal lavoro delle forze dell’ordine, scassinavano le auto parcheggiate nei pressi di ristoranti e locali e portavano via quanti più oggetti possibili.

L’ultimo colpo, però, è stato loro fatale, poiché hanno prelevato da una vettura un tablet con gps attivato. Dopo aver sporto denuncia, il proprietario ha mostrato agli agenti tramite il proprio smartphone la posizione dell’oggetto. A quel punto, alla polizia non è rimasto altro da fare che seguire il segnale per raggiungere le due persone davanti ad un noto ristorante di Rimini. Alla richiesta dei documenti, come riferisce Il Resto del Carlino, i due hanno iniziato a divagare fino a quando uno degli agenti non ha fatto squillare il tablet che avevano rubato incastrandoli.

"Rubo perché mio figlio ha perso il lavoro"

Una volta perquisita la vettura utilizzata dai due, a bordo è stata trovata della merce rubata all’interno del vano che solitamente ospita la ruota di scorta. La refurtiva era quella di ben quattro colpi messi a segno nelle suddette province, ma lo stupore dei poliziotti è stato più grande quando hanno scoperto l’identità di uno dei due ladri, risultato appunto un dipendente della Provincia di Napoli che risultava essere in ferie. A quel punto l’uomo ha cercato di giustificarsi affermando di aver iniziato a rubare per mantenere il figlio che aveva perso il lavoro. Nei suoi confronti è stato disposto l’obbligo di dimora, mentre per il complice - con precedenti penali - sono scattati gli arresti domiciliari.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO