Mosca, aereo in fiamme dopo atterraggio di emergenza: 41 morti - VIDEO

AGGIORNAMENTO 6 MAGGIO 2019 - È salito a 41 morti il bilancio dell'incendio scoppiato ieri a bordo di un aereo della Aeroflot decollato poco prima dall'aeroporto di Mosca. Le autorità locali hanno fatto sapere che tra le vittime ci sono anche due bambini e un assistente di volo.

Il volo SU1492 stava trasportando 73 passeggeri e 5 membri dell'equipaggio diretti a Murmansk, nella zona nord-occidentale della Russia. Yelena Markovskaya, ufficiale della commissione investigativa affidata alla vicenda, ha annunciato stanotte in conferenza stampa che "ci sono 37 sopravvissuti - 33 passeggeri e 4 membri dell'equipaggio".

Nessuno si è ancora sbilanciato sulle cause della tragedia. Aeroflot in questa fase ha soltanto precisato che l'aereo è stato costretto ad un atterraggio di emergenza "per motivi tecnici" e che dopo l'atterraggio i motori del mezzo hanno preso fuoco sulla pista.

I membri dell'equipaggio, sempre secondo la comunicazione di Aeroflot, hanno fatto tutto il possibile per salvare i passeggeri, evacuati in 55 secondi appena il velivolo ha toccato terra.

Mosca, atterraggio di emergenza per aereo in fiamme

Un aereo della compagnia russa Aeroflot ha eseguito oggi un atterraggio di emergenza all'aeroporto di Mosca dopo che un incendio è divampato a bordo per cause ancora da chiarire.

Il volo SU1492, partito da Mosca e diretto a Murmansk, ha lanciato un segnale di emergenza pochi minuti dopo il decollo dell'aeroporto della capitale russa quando un incendio è divampato a bordo del velivolo. Il mezzo ha subito fatto richiesta per un atterraggio di emergenza è tornato indietro, riuscendo a toccare terra 27 minuti dopo la partenza.

Le fiamme, a quel punto, avevano già avvolto parte del velivolo che stava trasportando 78 più i membri dell'equipaggio. Le autorità locali non hanno ancora diffuso un bilancio definitivo, ma l'agenzia di stampa russa TASS riferisce che almeno 13 persone hanno perso la vita e una decina sono rimaste ferite.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO