Legnano, aggredisce l'ex fidanzato con l'acido. Arrestata 38enne

ambulanza

Una donna di 38 anni è stata arrestata a Legnano, alle porte di Milano, con l'accusa di lesioni personali gravissime e atti persecutori nei confronti del suo ex fidanzato, un ragazzo di 30 anni aggredito con l'acido durante un'accesa discussione avvenuta ieri sera in strada.

La dinamica dell'aggressione è ancora al vaglio degli inquirenti, ma in base ai primi elementi sembra che la donna si sia recata all'incontro con l'ex fidanzato portando con sé dell'acido. Quando la discussione è degenerata, la 38enne avrebbe lanciato la sostanza corrosiva sul volto e sul petto del giovane, ferendolo in modo grave.

Il 30enne è stato prontamente soccorso e trasferito in ospedale, dove gli è stato comunicato il rischio concreto di perdere un occhio. La 38enne, in un primo momento fuggita dalla scena dell'aggressione, si è costituita poco dopo ed è stata arrestata.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO