Cosenza, catturato il detenuto evaso

carcere

È stato catturato in serata Amadou Coulibally, il ventenne evaso questa mattina dal carcere di Cosenza dove era stato appena trasferito dal penitenziario di Reggio Calabria. L’arresto è stato eseguito dai carabinieri e dalla polizia penitenziaria che subito dopo l’evasione avevano istituito posti di blocco in tutta la città.

Cosenza, detenuto 20enne evade dal carcere

È in corso la caccia all'uomo in tutta la città di Cosenza dopo che un ragazzo di 20 anni, di cui non è stata diffusa l'identità, è riuscito questa mattina ad evadere dall'istituto penitenziario cittadino poco dopo esser stato trasferito lì dal carcere di Reggio Calabria.

Il giovane extracomunitario sarebbe riuscito ad infilarsi tra le sbarre del perimetro esterno del carcere, ma non è ancora stato chiarito se l'evasione sia avvenuta durante le operazioni di trasferimento nella struttura di Cosenza o se quando la procedura era già stata completata.

La sua assenza è stata notata pochi minuti dopo e la caccia all'uomo è partita in tutta la città con posti di blocco di polizia e carabinieri e ricerche a tappeto in tutto il territorio del Comune. Il giovane, stando a quanto reso noto, indossava un paio di pantaloncini corti e una maglietta al momento della fuga.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO