Pavia, bullismo in classe: 15enne rischia di perdere un occhio

bullismo scuola pavia

Rischia di perdere un occhio il 15enne picchiato a scuola a Pavia. Dietro l’episodio l'ennesimo caso di bullismo in classe. I genitori dell’adolescente, che frequenta un istituto tecnico e che ha riportato un trauma cranico, hanno raccontato che il figlio è stato sbattuto con violenza con la testa sul banco da un compagno.

I genitori parlano di "atti di bullismo e vessazioni" che andavano avanti da mesi ai danni del giovane, finito nel mirino di un branco di bulli. Soccorso e trasportato in ospedale, lo studente è stato dimesso con una prognosi di una ventina di giorni ma solo tra qualche tempo si potrà capire se la vista dall'occhio ferito non sia stata definitivamente compromessa.

Mentre si attende che la famiglia del 15enne sporga denuncia presso i carabinieri, il dirigente dell'Itis Cardano di Pavia ha fatto sapere che presto convocherà il consiglio di classe. Per il responsabile dell’aggressione si profila una lunga sospensione dalle lezioni.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO