E' morto Vittorio Zucconi: aveva 74 anni

vittorio zucconi

Vittorio Zucconi, giornalista e scrittore per tanti anni firma del quotidiano La Repubblica. A darne notizia è proprio la testata giornalistica nella sua edizione online. Nella sua carriera, Zucconi ha lavorato anche per altre prestigiose testate come La Stampa e il Corriere della Sera. Fino al 2018 è stato anche direttore dell'emittente radiofonica Radio Capital.


Nato a Bastiglia, in provincia di Modena, il 16 agosto del 1944, Zucconi si è trasferito negli USA, a Washington, nel 1985 da dove è stato per anni corrispondente, inviato speciale ed editorialista di Repubblica. Dalla nascita fino al 2015, inoltre, ha diretto l’edizione online del quotidiano fondato da Eugenio Scalfari. Era sposato dal 1969 con Alisa Tibaldi, da cui ha avuto due figli Chiara e Guido. Era nonno di sei nipoti che vivono tutti negli Stati Uniti. Numerosi i messaggi di cordoglio sui social network da parte di grandi firme del giornalismo italiano e internazionale, ma la sua morte ha scosso anche il mondo della politica.





© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO