Cagliari, 88enne ucciso in casa durante una rapina

omicidio a cagliari

Un anziano di 88 anni, Adolfo Musini, è stato trovato morto ieri pomeriggio nella sua abitazione al primo piano di una palazzina di via Valsassina a Cagliari, nel quartiere Is Mirrionis. A lanciare l'allarme è stato un suo amico, preoccupato perchè da ore non riusciva a mettersi in contatto con lui.

È stato necessario l'arrivo dei vigili del fuoco per far irruzione nell'appartamento e scoprire il corpo senza vita del pensionato, aggredito e colpito con un oggetto contundente secondo i primi rilievi del medico legale.

L'ipotesi più plausibile in questa fase delle indagini è che Musini sia stato ucciso nel corso di una rapina e stando alle ultime indiscrezioni nel mirino degli inquirenti ci sarebbe già una persona residente nel quartiere, di cui per ovvi motivi non è stata resa nota l'identità.

Di lui le forze dell'ordine conoscono già nome e cognome e il suo fermo dovrebbe essere ormai questione di ore. Il killer si sarebbe introdotto in casa dell'anziano passando per una porta-finestra e lo avrebbe aggredito prima di mettere sottosopra l'abitazione a caccia di soldi e oggetti di valore.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO