Pisa, bambini percossi per imparare il Corano. Arrestati due maestri

I maestri usavano le mazze per punirli. Non sono stati riscontrati indottrinamenti antioccidentali.

Santa Croce su Arno Pisa bambini percossi per imparare Corano

La Squadra mobile di Pisa ha arrestato due maestri di Corano che avevano allestito una sorta di doposcuola in un appartamento nel centro di Santa Croce sull'Arno, in provincia di Pisa, con l'accusa di aver usato metodi violenti contro i loro allievi, ragazzini di età compresa tra i 7 e i 17 anni. Un terzo membro di un'associazione islamica senegalese è indagato.

La casa-doposcuola era frequentata da una settantina di allievi, ma a quanto pare i maestri erano particolarmente severi e i loro metodi sono stati giudicati violenti, per questo sono stati arrestati con l'accusa di maltrattamenti su minori.

Ora le due persone sono in carcere in esecuzione delle ordinanze di custodia cautelare. Secondo l'indagine coordinata dal sostituto procuratore Flavia Alemi, i due maestri avevano il compito di tramandare la tradizione coranica. Tuttavia, hanno sottolineato gli inquirenti, in nessun caso sono stati riscontrati indottrinamenti antioccidentali.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO