Palma Campania: 83enne non sopporta la musica e spara in strada. Un morto e due feriti

Non riusciva a dormire a causa della musica troppo alta.

Palma Campania anziano spara in strada

Una notte di follia a Palma Campania dove un anziano di 83 anni è sceso per strada e ha sparato all'impazzata per protestare contro la musica troppo alta dello storico chalet che si trova proprio sotto casa sua. L'anziano, infatti, vive al primo piano, mentre al piano terra c'è lo chalet, molto noto in città, di Giuseppe Di Francesco, 67enne che è rimasto vittima della furia cieca dell'anziano.

La figlia e il genero di Di Francesco sono rimasti feriti e sono ora ricoverati in prognosi riservata. L'83enne, pensionato, è stato ovviamente arrestato dai Carabinieri.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO