Firenze, trovato lo scheletro di una donna agli Uffizi. Risale alla fine del '400

È stato trovato nell'area di scavo adiacente all'aula di San Pier Scheraggio.

Ritrovato scheletro di donna agli Uffizi

A Firenze, negli Uffizi, è stato trovato lo scheletro di una donna che risale, molto probabilmente, alla fine del '400, dunque al periodo rinascimentale. Il ritrovamento è avvenuto nell'area di scavo adiacente all'aula di San Pier Scheraggio, dove un tempo c'era una chiesa, prima che venissero edificati gli Uffizi che poi la inglobarono. Ed era un luogo di culto molto frequentato, anche da Dante Alighieri.

La Soprintendenza sta guidando gli scavi archeologici da circa 20 anni. È stata riportata alla luce una porzione dei sotterranei della chiesa che era usata anche come luogo di sepoltura, come era usanza in quell'epoca.

Lo scheletro è ora indicato con il codice identificativo "101" e sarà esaminato nei laboratori di archeoantropologia della Soprintendenza, dove sarà sottoposto a diversi tipi di analisi.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO