Maltempo, temporali e grandinate sulla costa adriatica

Grandine a Bologna

Il maltempo sta creando enormi disagi sulla costa adriatica del nostro Paese. Ieri una tempesta di pioggia e vento ha devastato le spiagge marchigiane di Numana e Sirolo, provocando ingenti danni; le raffiche di vento sono arrivate a toccare i 150km/h. La Protezione Civile regionale sta monitorando la situazione e coordinando gli sforzi dei Vigili del Fuoco, che hanno ricevuto circa 500 richieste di interventi.

Il Sindaco di Numana, Gianluigi Tombolini, ha ringraziato via Facebook tutte le persone che si sono fin da subito messe a disposizione per ristabilire la normalità: "La situazione è stata affrontata tempestivamente grazie al lavoro di tecnici, volontari e forze dell’ordine che hanno consentito di uscire dall’emergenza. I danni sono stati ingenti ma la forza di volontà dei numanesi e il rispetto che abbiamo per i turisti ha fatto sì che Numana sia già pronta ad accoglierli e a regalare loro, come sempre, una splendida vacanza".

Nonostante l'ottimismo del Sindaco di Numana che, giustamente, spera di essersi lasciato il peggio alle spalle, fino alle 24 di oggi in tutta la regione permarrà l'allerta gialla. Lo stesso discorso vale per Toscana, Lombardia, Veneto, Liguria, Emilia-Romagna, Umbria, Lazio, Abruzzo, Molise, Campania settentrionale, Basilicata, Calabria e Puglia.

Il maltempo non ha risparmiato neanche le zone costiere romagnole. Questa mattina è stato registrato un passaggio temporalesco particolarmente intenso che ha causato allagamenti oltre a determinare la "formazione del fenomeno vorticoso sul mare".

Disagi anche sulla costa abruzzese. A Pescara c'è stata una violenta grandinata, con chicchi particolarmente grandi che hanno causato molti danni in città, sfondando anche diversi parabrezza. Numerose persone sono state costrette a recarsi in Pronto Soccorso per farsi curare dopo essere stati sorpresi e colpiti dagli enormi chicchi di grandine, grandi fino a 5 centimetri.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO