Tromba d’aria nel napoletano: feriti alcuni bagnanti (VIDEO)

tromba d'aria napoletano video

Una tromba d’aria si è abbattuta sulla costa del napoletano tra i lidi Licola e Varcaturo. Come si vede da alcuni video pubblicati in Rete da testimoni oculati, forti raffiche di vento si sono abbattute sulla spiaggia mandando in aria ombrelloni e sdraio, costringendo i bagnanti a darsi alla fuga rapidamente. Secondo il primo bilancio, si registrano circa una decina di feriti in maniera lieve, tra cui una bambina. A farne le spese maggiormente è stato il lido Gallo, del quale sono state danneggiate anche diverse strutture mobili.

I contusi sono stati trasportati presso il pronto soccorso dell’ospedale di Pozzuoli: un bagnante ha rimediato anche un trauma cranico, comunque sia tutti sono stati dimessi senza grosse conseguenze. Agostino Di Somma, proprietario del lido Gallo di Varcaturo, ha parlato di “attimi terribili”.

"Ci sono stati alcuni feriti, ma fortunatamente solo lievi. I lettini e gli ombrelloni, a causa delle folate forti di vento che ci hanno investito, sono diventate delle vere e proprie armi. Ci poteva scappare il morto. Appena abbiamo visto quella nube nera ci siamo resi conto che non prometteva nulla di buono - le parole riportate da Tgcom24 -, abbiamo chiuso gli ombrelloni ed avvertito i bagnanti in mare e sull'arenile di prendere le precauzioni per il maltempo in arrivo. Stiamo lavorando per rimettere le cose in ordine e riparare quello che è possibile. È stato terribile, ma fortunatamente i bagnanti sono salvi", conclude.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO