Rovigo: ripara marciapiedi davanti casa, multato

marciapiedi multa

Un 45enne cittadino italiano di origini tunisine, Lotfi Torkhani, è stato multato dal comune di Rovigo per aver riparato il marciapiedi di fronte alla sua abitazione senza le dovute autorizzazioni. Pensava di aver fatto un’opera di pubblica utilità, invece ora dovrà pagare un’ammenda da 622 euro entro 60 giorni. Superato il termine, la multa salirà a 883 euro. E non è tutto, perché l’uomo dovrà riportare il marciapiedi allo stato in cui era prima delle sue riparazioni, sostanzialmente rompendolo di nuovo.

"Ho usato un prodotto professionale, costosissimo che mi ha regalato il mio capo, ho fatto un lavoro fatto bene. Non sapevo che servisse l’autorizzazione del Comune - le parole del cittadino di Rovigo riportate da Tgcom24 - , io ero convinto di aver fatto bene. Sono in Italia dal 2004, non ho mai fatto niente di male. È la prima volta che mi sanzionano. Mai avrei immaginato di essere punito per aver fatto qualcosa con le mie mani per sistemare una cosa che credevo fosse del palazzo, non sapevo fosse del Comune. Abito in una strada chiusa".

Di professione operaio, Torkhani ha moglie e tre figli: a segnalarlo alla polizia municipale sarebbe stato un vicino di casa. Ora, però, con le sue sole forze non riuscirà a pagare la multa.

"Io non ce la faccio a pagare una cifra del genere, sono troppi soldi. Sabato sono stato dal vigile a chiedere di sistemare la cosa, a capire se c’era un’altra soluzione, ma non c’è stato verso, continuava a dirmi ‘devi pagare’. Non ha voluto sentire ragioni".

In seguito a questo colloquio con i vigili urbani, l’uomo ha deciso di rivolgersi ad un avvocato, nella speranza di evitare l’ammenda. Anche perché, racconta, ha già dovuto riparare la sua auto proprio per colpa della buca presente sul marciapiedi.

"Avevo rotto un pezzo dell’auto passando sopra la buca del marciapiede, ho pagato 350 euro dal meccanico per sostituire una pompa, per questo motivo ho deciso di sistemare la strada. Almeno non mi sarebbe più successo di pagare 350 euro per aggiustare la macchina".

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO