Tromba d'aria a Fiumicino: morta una ragazza di 27 anni

La breve parentesi di maltempo che ha travolto la provincia di Roma durante la notte ha provocato una vittima. Una ragazza di 27 anni è deceduta quando una tromba d'aria si è abbattuta sulla zona di Focene, nel comune di Fiumicino alle porte della Capitale, e ha sollevato la Smart su cui stava viaggiando, sbalzandola a diversi metri di distanza.

La giovane stava rientrando a casa quando si è resa conto della pericolosità della situazione e ha tentato di ripararsi nel parcheggio di un distributore di benzina, ma la tromba d'aria è stata molto violenta e la giovane non ce l'ha fatta.

Danni importanti in tutto il comune guidato da Esterino Montino, che via Facebook ha condiviso alcune immagini scattate all'indomani nella breve ondata di maltempo:

La tromba d'aria che ha colpito Focene intorno alle 2.15 ha fatto moltissimi altri danni colpendo una ventina di case circa. Una di queste è stata completamente distrutta. Ci sono alberi divelti, calcinacci, recinzioni abbattute, auto danneggiate ovunque.
Una situazione gravissima: sembra un teatro di guerra. Prima di tutto per quello che è successo alla povera ragazza e poi per i tantissimi danni. In questo momento, insieme agli assessori, ai vigili e alla Protezione civile, stiamo facendo dei sopralluoghi per verificare nel dettaglio la situazione.

Questa notte una tromba d'aria violentissima ha ucciso una ragazza di Focene che era uscita per comprare le...

Posted by Esterino Montino on Saturday, July 27, 2019

Anche a Roma si sono registrati diversi danni, da seminterrati allagati all'asfalto divelto o danneggiato in diverse zona della città. Le stazioni di Repubblica e Cipro della Metro A sono temporaneamente chiuse proprio a causa di allagamenti, come confermato da ATAC:

Stazioni Cipro e Repubblica chiuse per presenza acqua proveniente da aree esterne. In corso pulizia ambienti.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO