Pesaro, strangola la moglie e si toglie la vita

omicidio colline bolognesi, due arresti dai carabinieri.jpg

Omicidio-suicidio alle porte di Pesaro, scoperto ieri in un'abitazione di Santa Veneranda dopo l'allarme lanciato dalla Moldavia dalle due figlie delle vittime, che si trovavano in vacanza e da ore non riuscivano a mettersi in contatto coi due genitori.

I sospetti delle due giovani si sono rivelati fondati e all'arrivo di alcuni parenti era ormai troppo tardi. Andrei Cegolea, 47 anni, avrebbe ucciso la moglie Maria, 42 anni, strangolandola nel bagno di casa e subito dopo sarebbe uscito in cortile per impiccarsi in un capanno degli attrezzi.

La coppia, stando a quanto riferisce la stampa locale, si era separata circa un anno fa. Sebbene non esistano denunce per violenza domestica a carico dell'uomo, sembra che la 42enne avesse raccontato ad alcuni parenti di come il marito fosse diventato violento nell'ultimo periodo.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO