Milano, donna aggredita con un coccio di bottiglia

Una donna di 64 anni è stata aggredita oggi intorno alle 12 da uno sconosciuto nel centro di Milano, in Largo La Foppa. La vittima è stata colpita con un coccio di bottiglia all'altezza del collo ed è stata poi ricoverata in codice rosso all'ospedale Niguarda, dove i medici le hanno prestato le cure del caso. A colpirla è stato un uomo originario del Bangladesh che è stato prontamente bloccato da alcuni passanti e poi consegnato alle forze dell'ordine.

Pare che l'uomo volesse strappare la borsa alla donna, che ha tentato di resistere al suo aggressore rimediando ferite al braccio sinistro, alla clavicola, al collo e alla testa. A soccorrere la donna per prima è stata una 36enne russa, che lavora in un centro yoga nelle vicinanze, e poi anche un ragazzo olandese ed uno polacco. L'unica a capire e parlare l'italiano era la 36enne russa, che ha cercato di tranquillizzare la vittima fino all'arrivo dei soccorsi, permettendole inoltre di mettersi in contatto con i suoi familiari.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO