Sardegna: 48enne ucciso con una fucilata, caccia al killer

Omicidio genoni

Omicidio a Genoni, nel Sud Sardegna, dove un 48enne del posto è stato ucciso a colpi di arma da fuoco ieri sera mentre in bici stava andando in un terreno di sua proprietà.

L’uomo, con precedenti penali alle spalle, non è morto all’istante, è stato soccorso e portato all’ospedale Brotzu di Cagliari ma non c’è stato nulla da fare: è deceduto alle 2.30 della scorsa notte a causa delle gravi ferite riportate.

La vittima sarebbe stata raggiunta da un solo colpo di fucile caricato a pallettoni e a dare l’allarme è stato un passante secondo la stampa locale.

Sul posto sono poi giunti i carabinieri di Isili e del Nucleo investigativo di Nuoro che hanno avviato le indagini per risalire al killer. La vittima aveva appuntamento con chi l'ha poi ucciso? È caduta in una trappola?

Gli investigatori scavano nella vita dell’uomo, partendo dai suoi precedenti per rapine e furti, cercando eventuali collegamenti in grado di spiegare le ragioni dell’omicidio.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO