Grecia, cade dalla moto d’acqua: giovane turista italiano morto a Mykonos

italiano morto mykonos grecia

Un ragazzo italiano di 22 anni è morto a Mykonos, in Grecia, dove si trovava in vacanza. Secondo i media locali il giovane deceduto è Antonio Borrelli, originario di Napoli. Il ragazzo sarebbe annegato dopo essere caduto in mare mentre stava facendo un giro con un'amica su una moto d’acqua. L’incidente è avvenuto nelle vicinanze della rinomata spiaggia di Superparadise.

Sulla pagina Facebook del ragazzo stanno arrivando in queste ore tanti messaggi di cordoglio. Le autorità greche hanno aperto un’inchiesta per risalire alle cause del decesso e ricostruire l’esatta dinamica dei fatti.

Il titolare dell’attività che ha affittato la moto d'acqua ai due ragazzi ha assicurato alla Capitaneria di Porto che i giovani si sono messi in sella all’acquascooter con i giubbotti di salvataggio e che tutte le altre norme di sicurezza erano state pienamente osservate.

"Siamo caduti in mare dopo una manovra, non ho capito come siamo finiti in acqua" avrebbe detto l'amica del 22enne, ancora in stato di shock. Sul corpo di Antonio Borrelli sarebbe stata intanto disposta l’autopsia. Le indagini sono condotte dalla polizia locale.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO