Copparo (Ferrara), 34enne uccisa con un mattarello. Fermato il compagno

L'uomo, 52 anni, è stato arrestato in fragranza di reato.

Femminicidio Copparo - Ferrarese

Ennesimo caso di femminicidio. La vittima è Cinzia Fusi, 34 anni, uccisa a colpi di mattarello nel garage di pertinenza del supermercato di cui è proprietario il suo compagno, Saverio Cervellati, 52 anni. È stato proprio l'uomo a chiamare i Carabinieri che lo hanno poi arrestato in fragranza di reato. È successo sabato mattina a Copparo, in provincia di Ferrara. La coppia, che stava insieme da tempo, avrebbe dovuto trascorrere la giornata insieme, ma è scoppiato un litigio, quasi certamente per gelosia, ed è poi finita in tragedia.

Cinzia è stata trasportata in ospedale, al Sant'Anna di Cona, ma dopo qualche ora è morta perché le ferite erano troppo gravi. Cervellati è stato portato in caserma dai Carabinieri per l'interrogatorio e ora è indagato per omicidio. Lui ha un matrimonio finito alle spalle e negli ultimi tempi erano aumentate le scenate e le accuse nei confronti di Cinzia, più giovane di lui di 18 anni, di professione impiegata.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO