Trentino: donna trovata morta in un parco, compagno l'abbraccia per tutta la notte poi chiama i carabinieri

omicidio trentino

Si indaga per omicidio a Nago Torbole, nel Garda Trentino, dove una donna di 43 anni è stata trovata morta stamattina nel parco di un locale pubblico. Sul cadavere sono stati riscontrati dai carabinieri gravi segni di lesioni.

Ad avvertire i militari dell’Arma sarebbe stato il compagno della donna, di 40 anni, che a breve sarà interrogato. I sospetti degli investigatori si sarebbero concentrati proprio sull’uomo che ha passato la notte con la vittima, secondo quanto ricostruito fin qui.

Mercoledì sera la coppia avrebbe litigato vicino a un locale pubblico, con adiacente parco terrazzato, sotto l’olivaia di Nago. Nell’area più alta del parco è stato poi rinvenuto il corpo della donna. Il compagno ha raccontato di essersi addormentato, rimanendo per tutta la notte abbracciato a lei.

Stamattina all’alba l’uomo ha chiamato il 112 spiegando di essersi accorto della morte della compagna solo al suo risveglio. Sul posto insieme ai carabinieri sono giunti il medico legale e il pm di turno. Il 40enne, che al momento è persona informata dei fatti secondo l'Adige, si trova in queste ore nella stazione dei carabinieri di Riva del Garda.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO