Elisa Pomarelli: ritrovato il cadavere in un fossato

Il ritrovamento poche ore dopo la cattura di Massimo Sebastiani.

Poche ore dopo la notizia della cattura di Massimo Sebastiani è arrivata quella del ritrovamento del corpo senza vita di Elisa Pomarelli. Purtroppo tutte le speranze di trovarla ancora viva si sono spente quando i carabinieri hanno rinvenuto il cadavere in un fossato.

I militari sarebbero stati guidati proprio da Sebastiani i una casa isolata di Costa di Sariano, nel comune i Gropparello, in provincia di Piacenza. Il corpo della ragazza però non era in quella casa, ma in un fossato in una zona piuttosto impervia e per il recupero sono stati chiamati i vigili del fuoco e il soccorso alpino.

Le ricerche dei due sono durate due settimane: erano infatti scomparsi lo scorso 25 agosto e subito si è insinuato il sospeso che Sebastiani avesse ucciso la ragazza e nascosto il suo cadavere. L'operaio di 45 anni aveva una vera ossessione per la giovane di 28 anni che, invece, voleva solo che restassero amici. Ora l'uomo è indagato per omicidio e occultamento di cadavere.

Elisa Pomarelli

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO