Maltempo a Milano: esonda il Seveso, numerosi interventi dei pompieri

milano maltempo

Un temporale si è abbattuto alle prime luci dell’alba sulla città di Milano causando vari disagi. In primis, l’esondazione del Seveso, che è uscito dal suo alveo intorno alle ore 6. Strade allagate in zona Niguarda, viale Zara e viale Marche, con la circolazione resa difficoltosa per le pur poche auto in circolazione. L’esondazione è rientrata in circa un’ora e mezza e alle 7:30 le forze dell’ordine hanno iniziato a riaprire le strade. Rimasti chiusi i sottopassi Astesani, Comasini e Negrotto.

Numerosi gli interventi dei vigili del fuoco in piazzale Caserta, Largo Desio e via Valfurva. L'assessore alla Protezione Civile, Marco Granelli, ha confermato dopo i primi allarmi che "tutte le squadre sono sul posto. Chiuso anche il sottopasso di via Negrotto". La situazione rientrerà nella normalità nel giro di qualche ora.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO