Vittorio Cecchi Gori operato d'urgenza: "Condizioni stabili"

È ricoverato presso il Policlinico Gemelli a Roma.

Vittorio Cecchi Gori operato d'urgenza

Brutto periodo per Vittorio Cecchi Gori. Pochi giorni dopo la decisione del Tribunale di Firenze di condannarlo a un maxi risarcimento come unico responsabile del crac della Fiorentina avvenuto 17 anni fa, ora sono sopraggiunti anche problemi di salute. Ieri sera, infatti, è stato operato d'urgenza al Policlinico Gemelli di Roma per una appendicite acuta con peritonite.

Il produttore cinematografico aveva accusato forti dolori all'addome per tutto il giorno, ma è stata l'ex moglie Rita Rusic a convincerlo per telefono (lei si trova a Miami) a recarsi al Pronto Soccorso, accompagnato dal figlio Mario. Una volta giunto in ospedale gli è stata diagnosticata l'appendicite acuta ed è stato operato.

Il Policlinico Gemelli ha fatto sapere che "le condizioni del paziente sono stabili e il trend in miglioramento lascia prevedere una rapida dimissione dalla Terapia intensiva post chirurgica, salvo imprevedibili variazioni".

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO