È morto Giorgio Squinzi, ex Presidente di Confindustria e patron del Sassuolo

Giorgio Squinzi è morto oggi pomeriggio a Milano. L'ex Presidente di Confindustria (dal 2012 al 2016) è spirato all'Ospedale San Raffaele, dove era ricoverato da due settimane, dopo aver a lungo combattuto contro il cancro. Squinzi era l'amministratore unico della Mapei Spa, società leader mondiale nella produzione di adesivi, sigillanti e prodotti chimici per l'edilizia che suo padre, Rodolfo Squinzi, fondò nel 1937.

Classe 1943, Squinzi era originario di Cisano Bergamasco, piccola località della provincia di Bergamo. Era laureato in Chimica al Politecnico di Milano ed è stato anche Presidente di Federchimica e vicepresidente di Assolombarda.

Squinzi è stato inoltre un grande appassionato di sport. Per 9 anni ha sostenuto una squadra di ciclismo, la Mapei-Quick Step, fino al 2002 quando decise di acquistare il Sassuolo Calcio, portandolo dalla Serie C2 alla Serie A, nella quale milita dal 2013.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO