Spagna, catturato latitante italiano nella lista dei 100 di maggior interesse

arrestato latitante italiano spagna

Fine della latitanza per Paolo Stellacci, inserito nella lista dei 100 latitanti di maggior interesse del ministero dell’Interno. L’uomo è stato arrestato in Spagna, ad Alicante, dalla polizia italiana in collaborazione con quella iberica.

Stellacci, che ha 45 anni, è accusato di violenza sessuale, calunnia, appropriazione indebita, truffa aggravata e ricettazione.

Dopo l’estradizione per lui si apriranno le porte del carcere in Italia, essendo stato condannato a 18 anni e 27 giorni di reclusione per un cumulo di pene riguardante dodici procedimenti diversi presso i tribunali di Roma, Velletri, Verbania, Novara, Imperia, La Spezia, Trieste e Udine per fatti che si sarebbero verificati nell’arco di 10 anni, tra il 2005 e il 2015.

"Il provvedimento disposto dalla Procura di Udine trae origine dall’ultima condanna, passata in giudicato, del settembre 2018, che riguarda un episodio di calunnia" spiegano gli investigatori.

Sono stati proprio gli uomini del Servizio centrale operativo e della Squadra mobile della Questura di Udine, coordinati dal Servizio per la cooperazione internazionale di polizia, a individuare il latitante in Spagna.

Stellacci era destinatario di un mandato di arresto europeo. L'udienza per la procedura relativa alla sua estradizione si terrà nei prossimi giorni.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO