Roma, abusi su due 14enni adescati in oratorio: tre arresti (ai domiciliari)

I tre arrestati hanno età compresa tra i 65 e gli 85 anni.

Abusi su 14enni adescati in oratorio

Tre anziani romani di età compresa tra i 65 e gli 85 anni sono stati arrestati per abusi ripetuti nei confronti di due ragazzini. Le vittime sono state adescate da uno degli anziani in oratorio. L'uomo, dopo aver conquistato la loro fiducia, li ha portati a casa propria e a casa degli altri due indagati con lo scopo di violentarli.

Dopo gli abusi ai ragazzi venivano date piccole somme di denaro, un pretesto "per aiutarli". I fatti si sono compiuti dal 2012 al 2018. Ie vittime inizialmente avevano 14 anni. Le indagini sono state condotte dal Gruppo Antiviolenza della Procura di Roma e i poliziotti della Squadra Mobile, specializzati in violenza di genere, hanno ora eseguito le tre ordinanze di custodia cautelare agli arresti domiciliari.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO