Oslo, sulla folla con un'ambulanza rubata: fermati due norvegesi

Bloccati gli aggressori: un uomo di 32 anni e una donna di 25. Sarebbero vicini all'estrema destra.

Aggiornamento ore 17:03 - Anche la donna ricercata è stata catturata dalla polizia. Sono state trovate armi a bordo dell'ambulanza, si tratterebbe di un fucile e di una mitragliatrice. L'uomo fermato ha 32 anni ed è norvegese, la donna ha 25 anni ed è anch'ella norvegese.

Aggiornamento ore 16:53 - La polizia ha fatto sapere che i due sospetti che oggi si sono lanciati con un'ambulanza rubata sulla folla hanno legami con l'estrema destra.

Ruba ambulanza e si getta sulla folla

Momenti di terrore a Oslo, capitale della Norvegia, dove oggi, in una zona residenziale nel parte nord della città, un individuo ha rubato un'ambulanza e si è lanciato sulla folla, travolgendo una coppia di anziani e una donna che spingeva un passeggino con due bambini a bordo.

La polizia ha immediatamente sparato alle gomme dell'ambulanza ed è riuscita a fermarla e a prendere l'aggressore, un uomo di una trentina d'anni, che è stato ferito, ma non gravemente. Gli agenti hanno anche fatto sapere di essere alla ricerca di un'altra persona, una donna, forse complice del soggetto arrestato. Secondo la polizia è ancora troppo presto per parlare di terrorismo e servono ulteriori indagini.

Intanto, per quanto riguarda la situazione dei feriti, si sa per ora che i gemellini hanno sette mesi, uno è rimasto leggermente ferito, dell'altro non si hanno notizie precise. Non si sa ancora bene neanche come stanno i due anziani e la mamma dei due bimbi.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO