Francia, arrestato l'uomo che si era asserragliato nel museo di Saint-Raphael

uomo barricato museo francia

AGGIORNAMENTO ORE 12.20 - È stato arrestato l'uomo che si era asserragliato nel museo archeologico di Saint Raphael. I media locali scrivono che era da solo e disarmato e che a scoprirlo nei locali del museo era stato un dipendente questa mattina.

Il prefetto ha confermato la presenza di "un'iscrizione in arabo di connotazione religiosa" sulla facciata del museo aggiungendo però che "bisogna essere prudenti nel tradurre queste in moventi di carattere approssimativo".

Per l'uomo, che sarebbe di origini magrebine, sono scattate per prima cosa le procedure di identificazione.

Francia, uomo barricato in museo, minacce in arabo: "Sarà un inferno"

Paura in Francia dove almeno un uomo si è barricato nel Museo archeologico di Saint-Raphael, nel sud del Paese. Le teste di cuoio sono sul posto e l’intera zona è stata isolata. La facciata dell’edificio è stata coperta da minacce scritte in arabo tra le quali una che dice: "Il museo diventerà un inferno".

Secondo la polizia l’uomo sarebbe penetrato nel museo questa notte o alle prime luci del mattino di oggi, forse aiutato da un complice che potrebbe essere ancora con lui: "Questa o queste persone, trincerate dalle 8, si rifiutano di parlare con la polizia" scrive Le Figaro citando le autorità. In ogni caso non ci sarebbero ostaggi nel museo secondo quanto riferiscono i media transalpini.

(in aggiornamento)

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO