Ragazza morta in discoteca a Firenze: tre indagati, ecco chi sono

ragazza morta discoteca firenze

Sono tre le persone indagate nell’ambito dell’inchiesta aperta in seguito alla morte di una ragazza di 19 anni in una discoteca di Sovigliana di Vinci (Firenze). Il decesso della 19enne livornese è avvenuto nella notte tra sabato e domenica in seguito ad un mix di alcol e droga e gli inquirenti hanno puntato i loro fari su un presunto spacciatore - al momento irreperibile - sul responsabile legale del locale e di una terza persona. Le accuse sono di morte in conseguenza di altro reato e spaccio di sostanze stupefacenti.

Alla rappresentante legale della discoteca viene contestato il non aver impedito ciò che per la sua carica avrebbe dovuto impedire, ovvero il presunto spaccio di stupefacenti all’interno del locale, causa del decesso della giovane. Si attendono, al contempo, gli esiti dell’autopsia sul corpo della 19enne, che chiariranno definitivamente le cause della morte.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO