Francia, spari contro la moschea di Bayonne. Fermato un 80enne

Due i feriti, uno sarebbe grave.

Francia spari contro una moschea

Nel Sud-Ovest della Francia oggi pomeriggio un uomo di 80 anni ha sparato contro la moschea di Bayonne, ferendo due persone. Secondo le prime informazioni diffuse dai media francesi uno dei due feriti sarebbe in gravi condizioni.

Intanto il responsabile di questo gesto è stato raggiunto nella propria abitazione dagli uomini della brigata anticriminalità ai quali ha ammesso le sue colpe. Nella sua auto sono stati trovati una bombola a gas e un'arma.

Le Parisiene scrive che l'80enne, il cui nome è Claude e il cognome inizia per "S", è sconosciuto alle autorità. Non si conoscono ancora le motivazioni che lo hanno spinto a sparare né se avesse dei legami con le due persone ferite.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO