Roma: precipita ultraleggero, un morto e un ferito grave

roma ultraleggero precipitato

Un ultraleggero è precipitato venerdì pomeriggio a Santa Severa, in località Marina di Tolfa (Roma). A bordo del velivolo c’erano due uomini: uno è morto sul colpo, l’altro è rimasto gravemente ferito. Durante la caduta, l’ultraleggero ha anche tranciato i cavi di un traliccio. Sul luogo dell’incidente sono giunte tre squadre di vigili del fuoco del comando di Roma

A perdere la vita è stato Franco Torretta, romano di 70 anni, che ha riportato traumi e gravi ustioni in seguito all’incendio scatenatosi dopo l’impatto con il suolo. Ustioni di primo grado per l’altro uomo che viaggiava a bordo del velivolo, Silvestro Morello, anch’egli settantenne. Attualmente si trova ricoverato al Gemelli.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO