Maltempo: allerta rossa al Sud. Scuole chiuse e disagi alla circolazione (VIDEO)


Allerta rossa al Sud per l’ondata di maltempo che sta interessando l’Italia e in particolare la Calabria ionica, la Sicilia orientale e il Golfo di Taranto. In Puglia l'allerta meteo diramata è arancione, gialla in Campania, Lazio, Umbria, Marche, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Veneto, Toscana e Sardegna.

La perturbazione arrivata dall'Africa ieri aveva già sferzato le regioni meridionali, con piogge, venti e mareggiate; ora il maltempo sale verso le regioni settentrionali, in particolare verso il nord-est, con previste nevicate fino a 1000 metri in serata.

In molte città le scuole oggi sono chiuse: da Venezia a Napoli, da Lecce e Brindisi fino a Catanzaro e Reggio Calabria. Il maltempo sta provocando anche disagi nella circolazione dei treni, per le raffiche di vento e le forti piogge.

In Sicilia, Calabria e Basilicata si temono smottamenti, a Roma a far paura sono gli allagamenti: alcune strade sono state chiuse con ovvie ripercussioni sul traffico nella capitale. A Napoli oltre alle scuole sono chiusi i parchi pubblici e i cimiteri, per i forti venti previsti.

Le autorità hanno raccomandato alla cittadinanza di fare attenzione nelle vicinanze di alberi, per la possibile caduta di rami, e nei pressi della segnaletica stradale verticale e di impalcature da lavoro.

Al nord, acqua alta a Venezia e rischio di possibili maree eccezionali che potrebbero oltrepassare i 150 centimetri secondo le previsioni. Nel video in alto l’evolversi del ciclone mediterraneo e cosa dobbiamo aspettarci nei prossimi giorni.

allerta meteo rossa

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO