Rimini, contagia l'amante con l'HIV: arrestato 39enne

Nasconde di avere HIV arrestato per omicidio

Un uomo di 39 anni, originario del Brasile, è stato arrestato dai carabinieri di Rimini con l'accusa di lesioni gravi. Pur sapendo di essere sieropositivo, l'uomo avrebbe avuto rapporti sessuali non protetti con almeno quattro donne, una delle quali è poi risultata sieropositiva in seguito a quel rapporto.

È stata proprio la donna contagiata dal virus, lo scorso agosto, a presentare denuncia ai carabinieri di Rimini, che in queste ore hanno accertato come l'uomo fosse a conoscenza del proprio stato di salute e abbia più volte interrotto la terapia e avuto rapporti sessuali non protetti con diverse partner.

Almeno quattro le donne messe in pericolo dall'indagato, conosciute via Facebook e poi incontrare per rapporti sessuali non protetti. Solo una di loro è risultata sieropositiva, ma non si esclude che il 39enne possa aver avuto rapporti sessuali non protetti anche con altre donne.

A questo proposito, mentre l'uomo si trova agli arresti domiciliari, gli inquirenti stanno passando al setaccio i profili social del 39enne al fine di verificare eventuali contatti con altre donne.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO