Maltempo, treno deraglia in Val Pusteria: nessun ferito (FOTO)

treno deraglia valpusteria
Il treno della Val Pusteria è deragliato a causa d'una frana provocata dal maltempo. Non ci sono feriti. Il treno era partito da Fortezza ed era diretto a Brunico ma è deragliato nella zona di Rio Pusteria intorno alle 6:00.

Diffusa la notizia, il pensiero è andato subito al disastro ferroviario del 2010 quando un treno della linea della Val Venosta andò a finire contro una frana nel meranese: nell’incidente morirono nove persone. Ventotto i feriti.

Sul luogo del deragliamento di questa mattina oltre ai vigili del fuoco sono giunti i carabinieri. A bordo del convoglio c'erano solo due persone, poi messe in sicurezza.

Tutta la Val Pusteria è al momento isolata, con gli accessi bloccati per motivi di sicurezza sia sulla strada statale tra San Sigismondo e San Lorenzo, sia sulla Strada del Sole e sulle strade interpoderali di solito usate per evitare le eventuali chiusure della Strada statale 48.

Il sindaco di San Lorenzo in Sebato, Martin Ausserdorfer, via Facebook ha invitato la cittadinanza a restare "a casa, ogni auto in più crea caos".

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO