Esplode negozio a Reggio Calabra: feriti 5 vigili del fuoco e 2 poliziotti

È di 7 persone rimaste ferite, 5 vigili del fuoco e 2 agenti di polizia, il bilancio di un'esplosione avvenuta nella notte in una macelleria di Reggio Calabria durante un intervento per domare un incendio divampato per causa ancora da chiarire.

Dopo l'allarme, scattato intorno all'1.40, una squadra dei vigili del fuoco è intervenuta nel locale per domare le fiamme, affiancata da una volante della polizia di stato. Durante le operazioni, però, una bombola di gas è esplosa all'improvviso, travolgendo i vigili del fuoco impegnati nel locale.

Immediato il trasferimento in ospedale dei cinque vigili del fuoco, dimessi in mattinata con prognosi da 5 a 20 giorni, e degli agenti di polizia che si trovavano davanti al locale e sono stati coinvolti marginalmente dall'esplosione.

A confermare che non ci sono state conseguenze gravi per tutte le persone coinvolte sono stati gli stessi Vigili del Fuoco via Twitter:

Notizie confortanti da Reggio Calabria, prognosi tra i 5 e i 20 giorni per i cinque vigili del fuoco coinvolti nell’esplosione di stanotte. Nulla di grave anche per i due colleghi della polizia di stato. A tutti, gli auguri di pronta guarigione del capo del Corpo Fabio Dattilo.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO