Milano, travolge e uccide motociclista: guardia giurata si toglie la vita

ospedale niguarda Milano

Una guardia giurata di 26 anni si è tolta la vita la notte scorsa a Milano subito dopo aver travolto ed ucciso un motociclista di 65enne all'alba di oggi in corso 22 marzo.

Erano da poco passate le 5 quando l'auto guidata dal 26enne, forse dopo non aver rispettato un semaforo rosso, ha colpito in pieno la moto su cui stava viaggiando un uomo di 65 anni. La guardia giurata, fermatasi a prestare soccorso, si è resa conto che la vittima era in condizioni disperate e si è tolto la vita sparandosi in testa con la pistola d'ordinanza.

All'arrivo dei soccorsi il 26enne è stato trovato morto seduto nella propria auto, mentre il 65enne stava lottando tra la vita e la morte. Entrambi sono stati trasportati all'ospedale Niguarda e dichiarati morti.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO