Napoli: blitz anticamorra, 19 arresti

napoli blitz camorra

Blitz anticamorra dei carabinieri all’alba nel rione Sanità di Napoli. Le operazioni sono state coordinate dalla DDA, che ha eseguito 19 misure cautelari, di cui 18 in carcere e una ai domiciliari. I reati contestati sono a vario titolo di associazione a delinquere di stampo camorristico, associazione dedita al traffico di droga ed estorsioni, aggravate dal metodo e dalla finalità mafiosa. Destinatari dei provvedimenti, i vertici del clan Mauro e i suoi affiliati: tra gli arrestati c’è anche il capoclan della zona dei "Miracoli", Ciro Mauro, 67 anni, detto "ò milionario".

Nel corso delle indagini, gli investigatori sono riusciti anche a ricostruire alleanze e contrapposizioni tra clan negli ultimi anni, oltre che sul clima di omertà che regna nel rione Sanità. A commercianti ed imprenditori venivano imposto un pizzo che andava da 1.000 a 20.000 euro, ma nessuno ha mai denunciato per paura di ritorsioni e attentati.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO