Maxi frode sui biglietti aerei online: 79 arresti

maxi frode biglietti aerei

Maxi frode sui biglietti aerei: sono 79 gli arresti eseguiti in queste ore in tutti e 5 in continenti dopo le indagini relative al controllo di biglietti acquistati in modo fraudolento tramite l'indebito uso di carte di pagamento elettroniche.

Sono centinaia le transazioni illegali emerse su scala mondiale per un’operazione che ha riguardato 60 Paesi e che ha coinvolto polizie e autorità di mezzo mondo: Interpol, Europol, Frontex, Eurojust, Ameripol e Iata.

In Italia sono state denunciate 4 persone, per 11 posizioni irregolari rilevate. Le indagini hanno interessato in tutto 200 aerostazioni con la fattiva collaborazione, sottolineano gli investigatoti, di 56 vettori del trasporto aereo, 12 agenzie di viaggio specializzate nell’acquisto di biglietti online e diverse società di servizi finanziari.

"La frode dei biglietti aerei è per natura senza confini. Questa operazione è stata il culmine di molti mesi di meticolosa pianificazione tra Europol, forze dell'ordine, magistratura e agenzie di frontiera, compagnie aeree e società di carte di credito ed è un perfetto esempio di come le nostre forze congiunte possono dare un contributo distintivo nella lotta contro questi sindacati criminali che operano oltre confine" è stato il commento del vice direttore di Europol.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO