Monte Bianco: due sciatori travolti da una valanga in zona fuoripista (FOTO)


Sono morti i due sciatori che erano stati travolti da una valanga sul Monte Bianco, sotto la stazione di arrivo della funivia SkyWay, in una zona dove si pratica il fuoripista, a 3.000 metri di quota.

Il Soccorso alpino ha coordinato le operazioni di soccorso e quindi di recupero dei corpi. La valanga è caduta più di preciso vicino a Courmayeur, nella zona di Punta Helbronner.

La slavina è avvenuta 500 metri sotto la stazione di arrivo della funivia del Monte Bianco, tra il colle del Gigante e il canale Tassotti. Poco dopo la prima valanga ne è venuta giù un’altra che non ha travolto nessuno.

I soccorritori sono arrivati sul posto nel giro di pochi minuti dall'allarme estraendo i corpi dei due sciatori dalla neve, ma era già troppo tardi. Sul luogo della slavina oltre agli uomini del Soccorso Alpino Valdostano via terra, erano giunti due elicotteri, le unità cinofile e la Guardia di Finanza del Sagf di Entreves.

Dopo ulteriori controlli, il Soccorso alpino ha fatto sapere che non ci sono altre persone coinvolte. I corpi dei due sciatori deceduti sono stati portati all’obitorio di Courmayeur.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO