Incendio a Nettuno: un uomo trovato carbonizzato nella vasca da bagno

È successo al quarto piano di un palazzo in via Santa Lucia Filippini.

incendio Nettuno

La scorsa notte un incendio a Nettuno, al quarto piano di un palazzo in via Santa Lucia Filippini, ha provocato la morte di una persona, un uomo di circa 40 anni. Alcune persone della zona hanno dato l'allarme notando fumo e fiamme provenire dall'appartamento e hanno così chiamato i Vigili del Fuoco. Sono intervenute quattro squadre, il carro area e il carro fiamma, più il personale sanitario del 118 con cinque ambulanze, i Carabinieri di Nettuno e i poliziotti di Anzio.

Quando i pompieri sono riusciti a entrare nell'appartamento incendiato, hanno trovato il corpo ormai quasi carbonizzato di un uomo di una quarantina d'anni. Era nella vasca da bagno. Ci sono volute ore per spegnere il devastante incendio e ancora non si è capito quale sia stata la causa.

Il quinto piano del palazzo è stato evacuato e sono state messe in salvo due famiglie. Non dovrebbero esserci altre vittime oltre all'uomo trovato nell'appartamento del quarto piano.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO