Sequestra e abusa dell’ex cognata per un mese: arrestato

sequestra abusa cognata arrestato

Ha sequestrato e abusato per un mese della ex moglie del fratello: con questa accusa è stato arrestato oggi dai carabinieri della compagnia di Firenze un 55enne italiano. L’uomo ha tenuto la donna segregata in un pollaio, dopo averla qui attirata con uno specchietto per le allodole. La donna è stata tenuta per quattro settimane legata ad una branda e veniva liberata solamente per alimentarsi con acqua e biscotti e per ovvi bisogni corporali.

Le angherie sono terminate appena la donna, 53 anni, è riuscita a scappare dal pollaio e dopo aver fatto qualcosa come 6 chilometri a piedi è riuscita a chiedere soccorso ad un automobilista di passaggio. L’ex cognato è ora accusato di sequestro di persona in concorso, lesioni, violenza sessuale, violenza privata, rapina ed indebito utilizzo di carte di pagamento. Per intrappolare la donna, l’uomo ha approfittato della complicità di un fratello, che l’ha attirata in una zona isolata della Val di Sieve.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO