Vibo Valentia: sequestrato il pizzino con la formula di affiliazione alla ‘ndrangheta

pizzino ndrangheta vibo

Emergono nuovi dettagli sull’operazione “Rinascita-Scott” condotta dalle prime luci dell’alba a Vibo Valentia e in altre città e che ha portato all’emissione di 334 misure cautelari. Nel corso degli arresti e delle perquisizioni, è stato anche sequestrato un pizzino destinato ad uno degli affiliati. Sul pezzo di carta è riportata la formula di promozione utilizzata per promuovere gli affiliati ad uno dei gradi più elevati della gerarchia di ‘ndrangheta.

"A nome di Gasparre-Melchiorre-Baldassarre e Carlo Magno, che con il suo cavallo bianco distrussero tutti i nemici del suo regno, con una mantella sulle spalle e a fianco uno spadino formarono il Trequartino", si legge nel pizzino. Si tratta sostanzialmente della formula di promozione degli affiliati al grado ‘ndranghetista di "Trequartino", uno dei più elevati nella gerarchia, inferiore solo a quelli di Padrino e Quartino. Nella ideologia mafiosa, Gaspare, Melchiorre e Baldassarre - i nomi dei Re Magi - sono i cavalieri che hanno dato vita a mafia, camorra e ‘ndrangheta.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO