Maltempo, due morti tra il Friuli e la Toscana

La nuova ondata di maltempo che ha travolto gran parte dell'Italia nelle ultime ore ha già provocato due vittima. Un uomo di cui non è stata resa nota l'identità ha perso la vita in provincia di Pordenone, tra i comuni di Zoppola e Cordenons, quando nonostante il divieto ha provato a guadare il torrente con la propria automobile.

La strada, lo hanno riferito le autorità locali, era stata chiusa proprio a causa dell'allerta meteo, ma l'uomo avrebbe deciso di ignorare il divieto ed è stato travolto dalla potenza dell'acqua del torrente in piena.

In Toscana, invece, un motociclista è deceduto dopo esser caduto, per motivi ancora da chiarire, nel fiume Santerno nella zona del ponte di Cornacchiaia a Firenzuola, nel Mugello. Le ricerche dell'uomo hanno dato esito negativo a circa 10 chilometri di distanza dal luogo della scomparsa. Il corpo senza vita dell'uomo è stato già recuperato e affidato al personale sanitario del 118.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO