Maltempo: a Napoli albero uccide un 62enne

napoli albero morto anziano

Il maltempo che sta flagellando un po’ tutta Italia ha causato una vittima questa mattina a Napoli. Uno uomo di 62 anni è rimasto schiacciato da un albero caduto in via Nuova Agnano. L’incidente è stato notato da un mezzo del 118 che transitava da quelle parti intorno alle ore 7. Inutile la corsa verso l’ospedale, poiché l’uomo è deceduto durante il trasporto.

La Campania è una delle regione maggiormente colpite dal maltempo in queste ore. Si segnalano disagi su alcuni tratti della strada statale 163 ‘Amalfitana’. Chiuso al traffico in entrambe le direzioni il tratto dal km 29,000 al km 49,500, tra la località Capo d’Orso, nel comune di Maiori, e Vietri sul Mare, in provincia di Salerno. Personale Anas e forze dell’ordine sono al lavoro per ripristinare la circolazione nel minor tempo possibile. Vigili del fuoco al lavoro anche a Benevento, dove le forti raffiche di vento hanno divelto cartelloni pubblicitari e abbattuto alberi. Nessun allarme, almeno al momento, sulla portata dei fiumi: nonostante l’aumento, la situazione è ritenuta sotto controllo.

Allagamenti ed evacuazioni in Irpinia, dove si registrano numerosi interventi di vigili del fuoco, carabinieri e Protezione Civile. Sgomberato l'intero centro di San Martino Valle Caudina, abitato da circa 300 persone. Le autorità locali hanno lavorato fino a questa mattina per la messa in sicurezza della zona. Vigili del fuoco e protezione civile si sono invece occupate del manto stradale: effettuati dei fori per consentire all’acqua di defluire nel fiume tombato che vi scorre di sotto. Numerosi alberi abbattuti in provincia, con i pompieri impegnati nelle opere di rimozione. Nella serata di ieri, evacuate con l’intervento dei gommoni del Nucleo Soccorso Acquatico, anche due famiglie a Cervinara, rimaste isolate in seguito all’esondazione dell’Isclero.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO