Rignano Flaminio, tra dubbi e orrore l'abuso sui bambini

presentazione.jpg

Il caso di Rignano Flaminio sta facendo inorridire tutta Italia. Com'è possibile che in una scuola materna alcuni bambini, affidati alle maestre per crescere serenamente, siano vittime proprio della perversione delle loro insegnanti? Non è ancora stata fatta luce sulla vicenda e non vogliamo accusare nessuno a priori, ma le informazioni che finora sono emerse non ci fanno rallegrare.

Mondodonna fa un paragone con la vicenda di Cogne: "Quali siano i punti di congiunzione tra i due casi è facile dirlo: entrambi sono diventati casi mediatici, da spolpare per raggiungere quegli ascolti record e quei record nelle vendite dei quotidiani che tutti agognano, ed entrambi vedono coinvolti, loro malgrado, dei bambini".

Tra le persone coinvolte c'è l'autore televisivo Gianfranco Scancarello, difeso ieri pomeriggio a "Buona Domenica", in quanto collaboratore della trasmissione. Una difesa a priori, condannata da Blogosfere Spettacoli e Format.

PenSeri si chiede cosa si scateni nella mente umana per spingere a compiere simili gesti insani mentre Vieneoltra lamenta la morbosa attenzione mediatica per i "mostri" della nostra società.

In Rete, però, c'è anche chi, come il Giustiziere, difende le insegnanti sotto accusa, dando il via ad un vero e proprio approfondimento (qui, qui, qui, qui e qui).

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO