Il tifone Phanfone colpisce le Filippine: almeno 16 morti e 12 dispersi - FOTO

È di almeno 16 persone rimaste uccise il bilancio del violento tifone Phanfone che nella giornata di ieri si è abbattuto sulle Filippine, nella stessa zona al centro del Paese già devastata dal tifone Haiyan nel 2013.

Venti fino a 190km/h hanno provocato il crollo di centinaia di strutture in tutta l'area e inondazioni lampo che non hanno lasciato scampo ad almeno 16 persone tra le province di Iloilo e Capiz, ma il bilancio potrebbe aggravarsi ulteriormente visto che risultano almeno 12 persone disperse.

Migliaia le persone rimaste senza casa, momentaneamente o definitivamente, e collegamenti da e per le varie isole interrotti fino a che la situazione rientrerà gradualmente alla normalità.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO